Gen
14
2018

Grumellocenter – parte trentesima: Viblos mi cita in Tribunale

Venerdì mi è statato recapitato dai legali della Viblos l’atto di citazione in giudizio per la mia condotta di consigliere del Comune di Telgate e direttore di questo blog. Mi convocano dunque in Tribunale in udienza il prossimo 24 aprile.

I ritardi nella realizzazione del complesso sarebbero imputabili al sottoscritto, reo di aver tenuto comportamenti “al di fuori dei canali previsti dall’ordinamento giuridico”, con il solo scopo di “ostacolare la prosecuzione dell’attività aziendale” di Viblos. “Sistematicamente”.

Non solo. Avrei esercitato pressione “sul Comune di Telgate prima, su quello di Grumello del Monte e sulla Provincia di Bergamo poi, causando con ciò un danno ingiusto alla Società”.

Tutto questo, ad opinione loro, sarebbe estraneo al mio ruolo politico, visto che il Comune di Telgate avrebbe già presentato il ricorso al TAR.

A quanto ammonta il danno che avrei causato? 65 mila e 609 euro di oneri finanziari sostenuti da gennaio 2017, più i danni commerciali dovuti ai ritardi nella progettazione, costruzione e vendita delle opere.

Questa la cronaca.

Due  commenti:

1. potete pensare tutto il male possibile del sottoscritto, ma non vi permetto di sostenere che la mia condotta, che un giudice valuterà, sia legata ad una mia presunta visibilità politica in vista delle prossime elezioni comunali e regionali. Ritengo queste parole offensive, e ve lo dimostrerò in giudizio. Inaccettabile pensare che un’iniziativa politica contro un progetto sia svolta per perseguire “scopi di carattere personale“. Non ci sto.

2. Da tempo controllo con frequenza quotidiana se il Comune di Grumello pubblicasse l’autorizzazione commerciale con il relativo permesso di costruire per Grumellocenter. Ciò che farà poi il Comune di Telgate (con il mio appoggio) è prevedibile, ma questo non vi compete. Rivolgetevi dunque alla prima cittadina di Piazza Camozzi, non al consigliere comunale di Telgate.

Fabio

Autore: Fabio Turani

Scrivi un commento

You must be logged into post a comment.