Feb
20
2010

Impianti fotovoltaici sulle nostre scuole: contenti di essere telgatesi

Si sono inaugurati stamattina i due impianti fotovoltaici installati sulle scuole elementare e media (secondaria di primo grado).

Raccolgo l’invito del dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Luigi Roffia (ormai in odore di candidatura a Sorisole per Pdl+Lega) ad essere “contento” del mio paese e di questi progetti eco-sostenibili dell’amministrazione e quindi mi auguro che questi progetti possano essere imitati da molti privati ed essere incoraggiati.

Fatico un pò di più ad essere contento quando cerco di inserire questi lodevoli progetti nell’idea complessiva dell’amministrazione sul tema urbanistico, considerando che nel piano triennale delle opere pubbliche 2010-2012 è stato incluso il polo scolastico che dovrebbe unificare le strutture esistenti, e che il piano finanziario dei due impianti inaugurati stamane ha durata ventennale. Vorrei capire di più le intenzioni e le combinazioni dei progetti una volta tagliato il nastro tricolore.

Mi risulta poi difficile essere contento quando constato che da un mese non si organizza un consiglio comunale, avendo bene in mente che nel precedente si è discusso di quisquilie (ricordate la questione della Servizi Comunali?) e che nel precedente ancora si è aperta la stagione dei presidi di idee di cui non si è più saputo.

Il Provveditore ci ha invitato ad essere cittadini responsabili che non sprecano il loro tempo in polemiche. Se questo è vero nei comuni democratici in cui le scelte strategiche vengono condivise con i cittadini e i loro rappresentati qualificati, non è vero a Telgate, in cui esiste di fatto un’esarchia (sindaco+assessori) asfittica che ben si guarda dal promuovere una cittadinanza consapevole.

Speriamo che il Provveditore lo sappia quando siederà -eventualmente- sulla poltrona di primo cittadino a Sorisole. Ma non ne dubito.

Fabio Turani

Autore: Fabio Turani

Scrivi un commento

You must be logged into post a comment.